Gli idrolati sono le acque che derivano dalla distillazione a vapore dei fiori e delle foglie della pianta, il primo prodotto che si ottiene da questo processo è l’olio essenziale, e il secondo è appunto l’idrolato.
Per questo l’idrolato è un’acqua ricca di proprietà, mantiene infatti tutte quelle dell’olio essenziale con cui è ottenuto. Andiamo a scoprire meglio queste portentose acque aromatiche.
Per ottenere gli oli essenziali si parte dal fiore e dalle foglie della pianta e si procede con la distillazione in corrente di vapore. Al termine del processo si ottengono due prodotti: l’olio essenziale e l’acqua aromatica, o idrolato. L’olio essenziale è certamente il prodotto più prezioso e utilizzato, ma anche l’acqua può avere tanti benefici e impieghi.
L’idrolato va scelto in base alle caratteristiche della propria pelle e al risultato che si vuole ottenere:

– Pelle secca: idrolato di rosa, fiori d’arancio, geranio
– Pelle sensibile: idrolato di camomilla, idrolato di lavanda
– Pelle impura e grassa: idrolato di salvia, hamamelis, rosmarino, timo
– Pelle matura: idrolato di rosa, geranio
– Problemi di couperose: idrolato di rosa, elicriso, geranio
– Decongestionante: idrolato di camomilla, elicriso, lavanda, geranio

Idrolati

Camomilla, Elicriso, Fiori d'Arancio, Geranio, Hamamelis, Lavanda, Rosa, Rosmarino, Salvia, Timo

saponaria-idrolato-camomilla-bio La Saponaria – Idrolati

5,90

Buy now